arrowContatti

Cerca nel sito

R|M sites

Rottapharm | Madaus
ora fa parte di Meda AB

Rottapharm|Madaus sostiene la mostra La coscienza del corpo

La coscienza del corpo è un progetto sostenuto e sviluppato da Rottapharm|Madaus che si propone di valorizzare il gesto terapeutico come atto d’amore verso se stessi e verso gli altri attraverso il linguaggio universale dell’arte, ponendo una maggiore attenzione al corpo, alle sue posture e al suo linguaggio.


La coscienza del corpo parla di prevenzione riabilitativa attraverso una serie di diciassette opere d’arte. Particolarmente attenta ai temi del corpo e dell’identità umana, l’arte riesce a veicolare nuovi significati sull’importanza fondamentale del gesto terapeutico come cura del proprio benessere. Parole e immagini guidano in un percorso nel quale il corpo viene indagato per comprenderne il ruolo di specchio del nostro vissuto e per fornire strumenti utili a migliorare le nostre abitudini quotidiane, a tutela del nostro futuro benessere.


Il progetto è sviluppato da Tiziana Nava, fisioterapista di rinomata esperienza, e dall’artista Donatella Spaziani, la cui poetica è incentrata proprio sulla consapevolezza del corpo come manifestazione di sé. Il dialogo tra i disegni, realizzati su eleganti carte da parati floreali e geometriche, e i collage fotografici produce una narrazione nuova della realtà del corpo, visto sia nella sua unità di essere (delle sue tensioni, dei suoi comportamenti, dei suoi desideri) che come luogo di espressione dell’individualità. L’esposizione vuol far riflettere sui movimenti, la postura, lo stile di vita e i comportamenti scorretti assunti quotidianamente, dall’i nfanzia sino alla tarda età, e mostrare i gesti terapeutici indispensabili per correggere questi errori posturali al fine di migliorare la qualità della vita.


La mostra, presentata per la prima volta a Roma nell’aprile 2013 presso lo European Congress on Osteoporosis and Osteoarthritis, andrà ad arricchire la collezione aziendale, con l’esposizione permanente negli uffici della sede monzese del gruppo.

Per l’occasione è stato pubblicato il volume “The Body Consciousness” con testi della critica d’a rte Marinella Paderni e di Tiziana Nava.

 

 

 

Top